ALTRO SU DI NOI:

Clicca qui per accedere alle altre nostre aree:

 

HomeCHI SIAMO

LUPI ROVERETO SOFTAIR TEAM

 Il club “Lupi Rovereto” è un associazione sportiva dilettantistica nata nel 2003 a Rovereto con l'intento di raccogliere tutte le persone che di questo sport hanno fatto una vera e propria passione. Ad oggi conta più di quaranta iscritti ma questo numero è in continuo aumento visto che tanti giovani della Vallagarina vogliono approcciarsi a questo sport. I Lupi mettono a disposizione tutto il necessario per cominciare, dalle repliche alle protezioni.

Fin dalla fondazione del club è stato istituito un direttivo composto dagli anziani del club che vigilano sul comportamento dei nuovi iscritti. Recentemente questo è stato ampliato e chiunque abbia voglia di partecipare alle decisioni del club è ben accetto. Sotto questo punto di vista i Lupi sono un passo avanti rispetto ad altri club. Le riunioni si tengono quasi tutte le settimane e c'è veramente tanto da fare. Ordini di squadra, allenamenti, giocate fuori regione...il nostro forum pullula di eventi. A proposito di forum: è il nostro punto di incontro, fondamentale strumento per organizzarci. Al suo interno si possono trovare lo Statuto dei Lupi, guide e norme comportamentali. Niente è lasciato al caso. Per farci conoscere ricorriamo anche a siti web e social network, aggiornati settimanalmente. L'organizzazione ha preso il sopravvento perché questa è necessaria per gestire al meglio gli iscritti. Al momento dell'iscrizione al club viene stipulata anche una assicurazione A.S.I che protegge il giocatore da eventuali,lievi pericoli derivanti dal gioco. Per scongiurare questi incidenti, che ricordo avvenire in tutte le attività sportive, il club Lupi organizza corsi di formazione a cui tutti i nuovi giocatori sono tenuti a partecipare. Si va dalla regole basi del movimento in montagna alla cartografia, dal corretto uso del equipaggiamento alla tattica vera e propria. Nel softair non si distingue chi è più bravo, ma chi è più preparato e questo gli anziani del club lo sanno. Il nostro obiettivo è ottenere una squadra competitiva sotto tutti i punti di vista in modo da confrontarsi nel migliore dei modi con i club di tutta Italia. Ricordo che i Lupi sono attivi in regione ma anche al di fuori della stessa. Le giocate più interessanti infatti ci obbligano a lunghi spostamenti che vanno dalla Lombardia al Veneto, dove le amministrazioni comunali sono più propense a concedere gli spazi necessari. Le giocate interne al club si tengono tutte le domeniche in una zona sopra Rovereto che ci è stata indicata come zona “tranquilla” ovvero con la minore presenza di visitatori possibile. E' nostro interesse provocare il minor disturbo nella popolazione e per questo i nostri orari vanno dalle 8:00 alle 13:00. Inoltre cerchiamo sempre di non lasciare traccia del nostro passaggio, ripulendo il campo dai rifiuti (lasciati anche da altri sportivi,da cacciatori e cercatori di funghi) e utilizzando rigorosamente pallini a basso impatto ambientale,verdi o marroni, biodegradabili. I più ostinati potrebbero pensare che tutto ciò non sia vero e che il softair inquini e rovini la natura. Ma invito tutti a pensare ai costi in termini economici e ambientali per realizzare un campo da calcio o una palestra. Nel nostro sport questi sono azzerati e l'unica infrastruttura di cui abbiamo bisogno è un parcheggio, anche non asfaltato. Nonostante il nostro campo ci permetta di giocare regolarmente, presenta dei limiti dati dal terreno impervio, dalla vegetazione e dallo spazio per le macchine. Ad oggi non siamo riusciti ad organizzare grandi eventi, proprio per motivi logistici. Quello che ci serve è un campo in zona Rovereto, non troppo impervio, raggiungibile facilmente e provvisto di parcheggio,meglio se lontano da centri abitati. Un altro problema che ci affligge è la caccia. Spesso dobbiamo condividere il nostro campo con i cacciatori, il che è pericoloso e per questo preferiamo non giocare nei periodi più “affollati”. Un nuovo campo ci darebbe la possibilità di farci conoscere a livello regionale e nazionale, organizzando eventi e manifestazioni che farebbero conoscere Rovereto ai club esterni. Spesso insieme ai softgunners si muovono anche le famiglie che devono pernottare in zona. E questo porterebbe dei benefici alle aziende locali (alberghi,ristoranti,musei). Di grande interesse sono per noi i campi in “urbano” ovvero vecchi casolari,fabbriche e capannoni in disuso. Questi permettono un gioco più tattico ed variegato rispetto ai boschivi e attraggono maggiormente l'attenzione dei giocatori. Siamo consapevoli dei pericoli che si possono celare in questi luoghi ma è anche vero che dopo un attenta messa in sicurezza dei locali ci si può divertire senza rischiare. Inoltre una zona disabitata è sempre una zona malfamata, fuori controllo delle autorità locali. A parer nostro un modo per evitare ciò è affidare questi spazi a un club che provvederà alla sua pulizia e alla sua gestione. Fuori regione questo pensiero è già diffuso e ci siamo trovati spesso a giocare in basi militari abbandonate in tutta sicurezza e con tutte le autorizzazioni necessarie. Il sogno del club Lupi è proprio questo; instaurare un rapporto proficuo con le autorità comunali e le autorità di polizia. E' inutile continuare a rimandare. Il softair è una realtà nazionale che va gestita come qualsiasi altro sport, per evitare spiacevoli inconvenienti, come quelli che hanno popolato le pagine dei giornali di qualche mese fa. Il club Lupi ha tutte le carte in regola, spetta ora al comune riservarci l'attenzione che meritiamo.

 

 

Avvisi

Maggiori info sul forum

CONTATORE

146085
Today
Yesterday
This Week
Last Week
This Month
Last Month
All days
29
31
60
145573
1082
1541
146085

Your IP: 35.175.191.168
Server Time: 2019-10-21 14:33:12

Prossimi Eventi

Nessun nuovo evento in programma

 

Se vuoi provare iscriviti al forum e scrivi nella sezione "Sei maggiorenne e vuoi provare"

 

Seguiteci sempre sul forum per le giocate domenicali

Who's Online

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online

Free business joomla templates